Una villa tra Storia e Natura

La mattina del primo giorno di dicembre, villa Tornaforte-Toselli è in uno stato di grazia: la neve caduta il giorno precedente si presenta ancora intatta e il cielo è di un azzurro quasi surreale.

villa Tornaforte dal parcoL’immenso parco ottocentesco all’inglese si apre alla villa come un abbraccio e dall’algido manto, come un miracolo, porgono il loro timido saluto alcune roselline.

roselline nella neve a villa Tornaforte

Un prodigioso albero di cachi lascia pendere, benevolo, una cascata di frutti color del sole dai suoi rami secolari che sembrano le mani nodose di un vecchio.

Il secolare albero di cachi a villa Tornaforte

Una guizzante siepe di iucche, come un verde gioco pirotecnico, festeggia il primo accenno d’inverno.

Le iucche di villa TornaforteDappertutto antiche vestigia in pietra scandiscono l’apparentemente casuale geometria dei luoghi, così evidente attorno al romantico laghetto, da cui si aprono profonde prospettive dietro quinte di boschetti e di architetture vegetali.

il laghetto nel parco della villa

E, come efficacemente espresso da Annamaria e dalle sue sorelle, che in questa magione alle porte di Cuneo hanno trascorso i momenti più belli dell’infanzia, “oggi tutti riconoscono che Tornaforte è uno dei giardini più desiderabili per la sensazione di naturalezza data dalla fusione fra i segni del passato e i bisogni del presente, fra una memoria colta ma viva e una natura vitale e godibile. Infatti si tratta del luogo più aperto che si possa immaginare, ma è anche il più misterioso: come se la delicata trama della luce tra il fogliame dei diversi alberi fosse lì, da sempre, ad impedire ogni possibile contaminazione del “sacro verde”. Qui il segreto sta nel silenzio senza tempo, che domina sull’insieme, sulla continuità tra giardino e paesaggio, che va oltre il chiuso dell’animo umano per aprirsi allo spirito del mondo. In questo “unicum” chiunque può trovare una sua dimensione esclusiva vista come metafora della sua esistenza … ”.

villa Tornaforte

villa Tornaforte

Così, in questa atmosfera unica, una casa, scrigno di storia e di ricordi familiari, riprende vita, anche soltanto per qualche fuggente attimo.

villa Tornaforte

villa Tornaforte